Aprile 23

Ridare vita a strumenti originali

0  comments

Mark Wickersham suona strumenti storici, dai festival di danza in piazza all’aperto alle sale da concerto.

Sono arrivato al violino all'età di 5 anni e ho preso lezioni private ogni settimana fino all'età di 18 anni con il signor Albert Rendina, che ha suonato di tutto, dai piccoli bar "speakeasy" italiani durante il nostro divieto di liquori negli anni '20 alla KC Symphony. Mi sono innamorato del barocco in quel periodo.

Suonavo di tutto, da Frescobaldi a Bach. Il mio pezzo da concorso per l'ultimo anno è stata la fuga dalla Sonata n. 1 in sol minore per violino solo di Bach.
Volevo diventare un musicista professionista e un insegnante di musica, ma il presidente Nixon e la guerra del Vietnam avevano altre idee per me.
Ho dovuto usare le armi in servizio. E uno dei posti in cui ho servito aveva un club di scherma attivo.
E, fino ad oggi, suono più musica scozzese, irlandese, inglese e italiana che musica francese. Ma lo strumento che suono è di Parigi...

mark wickersham violoncello da spalla

La "spalla cinese" al White Hart Renaissance Faire, giugno 2018. Alcuni dei miei attrezzi da scherma sono sullo sfondo. Mi è stato chiesto di suonare per tutti i balli country della fiera, con la pioggia o con il sole.

Questo è Mark Wickersham, di Kansas City, che suona il violoncello da Spalla in quello che vorrei definire uno stile folk, nel senso più vero di questo termine, mentre suoni musica tradizionale dal barocco al folk americano, alle ballate degli anni '60, e forse anche di più! E fa tutto questo con... ...rullo di tamburi... ...uno strumento originale! Quindi, in sostanza, lo usa nello stesso modo in cui era usato nella sua "vita precedente": suonare musica a corte, probabilmente musica da ballo...

Mark, ci racconti come ti sei imbattuto nella Spalla?

Ho visto per la prima volta Sigiswald Kuijken suonare il suo su YouTube... Deve essere stato 10 anni fa... L'ho adorato. Ho studiato lo strumento e ho appreso della collaborazione di Kuijken con Badiarov. E poi ho letto gli articoli che avevano fatto. Ma, ahimè, sapevo che uno strumento del genere sarebbe stato ben oltre la mia capacità di pagarlo.

Suonavo con un gruppo steampunk chiamato External Combustion Orchestra, che mi aveva chiesto di farne parte per sostituire il loro insostituibile polistrumentista che si era trasferito. All'epoca ero un violinista abbastanza bravo, suonavo un violino a 5 corde e potevo lavorare un po' su un normale violoncello ed ero disposto a lavorare per migliorare.

Ma appena ho visto un violoncello da spalla, ho capito che dovevano essere fatti per persone come me. Violinisti che volevano, o avevano bisogno, di suonare parti di tenore e di basso di tanto in tanto.

mark wickersham violoncello da spalla folk music

Qual era (se c'era) l'ostacolo nella tua mente che ti avrebbe impedito di comprare e suonare un violoncello da Spalla?

Il denaro era il grande ostacolo, francamente. Li stava facendo Dmitry e, per quanto ne sapevo, era l'unica fonte. E mentre quello che doveva ottenere per loro era un eccellente rapporto qualità-prezzo in ogni modo, non si adattava all'economia di un dilettante che suonava in un gruppo amatoriale. Avevamo tutti un lavoro diurno, eravamo tutti musicisti part-time.

Nel dicembre del 2016 ho scoperto che un fabbricante cinese stava sperimentando la realizzazione di violoncelli da spalla. E il prezzo richiesto era alla mia portata. La mia esperienza con quel produttore in passato è stata che i corpi erano ben scolpiti, la vernice era dura ma moderna e tutti i raccordi dovevano essere sostituiti. Con questo in mente, ne ho comprato uno. Le corde fornite erano terribili. I tasti (sì... Tasti) erano spenti. I piroli non erano ben incastrati. Tutto questo mi aspettavo. L'ho subito portato da un liutaio che conoscevo da 40 anni. Ha sostituito i tasti, migliorato le corde, rifatto ponte, piroli, anima. Era molto migliorato. Lo suono ancora alle fiere all'aperto. La vernice lo rende impermeabile e i tasti in metallo costringono a non usare mai corde costose su di esso. Ma…

Ho iniziato a suonare quello strumento cinese in esibizioni locali e con la band. Uno dei miei compagni di band ha tenuto una fantastica festa e un concerto per il suo trentesimo compleanno. Gerald Trimble, che aveva più o meno restituito la musica irlandese e scozzese a Kansas City tra la fine degli anni '70 e l'inizio degli anni '80, ed era un po' una leggenda per le sue interpretazioni... era lì. Ha subito chiesto di suonare il mio strumento. Che ha suonato "da gamba" perché è così che viene addestrato... Me lo restituì e disse: "È davvero incredibile che tu abbia questo. Sai, ne ho due".

CHE COSA! HAI DUE CELLI DA SPALLA???? "Sì", disse. “Due strumenti originali. 18mo secolo. Mi piacerebbe sentirti suonarli."

In poco tempo, sono diventato il loro custode. E mi è stato chiesto di restituire loro la voce. Per farli sentire suonare al mondo.

Sono diventato un membro del Jambaroque di Gerald Trimble, che esegue musica irlandese, inglese e scozzese del XVII e XVIII secolo, enfatizzando il gioco di divisione e la tecnica di improvvisazione che era comune allora ma si è quasi persa in seguito. Eseguiamo anche musica dalla "via della seta", mostrando influenze dall'India, attraverso il Medio Oriente e i paesi del Mediterraneo, incluso il Nord Africa, passando per l'Italia, la Spagna e quindi attraverso le isole britanniche e l'Europa. E sottolineando sempre quell'orecchio improvvisato con cui vivevano questi primi musicisti.

Quel primo incontro è stato nella primavera del 2017 e da allora suono quegli strumenti con lui e il suo gruppo. È stato un grande piacere.

mark wickersham and Gerald Trimble violoncello da spalla

Alcuni degli strumenti su cui Jambaroque si esibisce regolarmente

Qual'è la tua sensazione suonando un Violoncello da Spalla?

Ebbene, il violoncello da spalla è estremamente liberatorio. Gerald mi ha chiesto di esplorare l'idea della "quinta voce" nella musica. Il baritono/tenore che era libero di supportare le altre voci in un gruppo in modi improvvisati. Passo molto tempo a rubare parti delle parti di violino ea dare a quelle parti profondità e sonorità.

Cosa ti ha colpito di più del violoncello da Spalla?

Questi sono strumenti davvero straordinari. Avevo suonato il violino, di solito il primo violino, per tutta la vita. Ora avevo uno strumento con cui potevo scandagliare le profondità delle parti inferiori. Dove potevo portare melodie, o voci interiori, o improvvisare contromelodie, o anche suonare con continuo e sottofondo. Posso farlo sembrare un fagotto. Posso farlo suonare come un contrabbasso. Posso fare molto di quello che fanno i legni in termini di tonalità. Può essere scuro o luminoso. E può suonare molto, molto velocemente. Veloce come qualsiasi violino.

Altre tre cose che ti piacciono o che sono cambiate positivamente nella tua vita musicale grazie ad essa.

1. Posso sedermi ovunque ed essere il benvenuto. A tutti piace ascoltare lo strumento e io posso sostenere ciò che fanno gli altri senza minacciarli o intralciarli. Certo, quando arrivo da solo...

2. Le persone adorano ascoltare quella voce profonda suonare così abilmente. Amano il modo in cui suona lo strumento.

3. Le persone <DAVVERO> amano ascoltare uno strumento antico che non si ascolta da circa 200 anni. Il ripristino di queste condizioni riproducibili riporta le loro voci nel mondo. E la possibilità di farlo mi ha portato fino a esibirmi per L'Academie Bach.

Consiglieresti ad altri musicisti di comprarne uno? Perché?

Penso che questo strumento sia un amore a prima vista. La mia raccomandazione non è necessaria. Non sapevo come avrei mai potuto ottenerne uno, ma sapevo di volerne uno la prima volta che ne ho visto uno su YouTube.

Vuoi aggiungere qualcosa?

Qualcosa in più sullo strumento Fontanieu che suono. È, secondo le mie migliori ricerche, uno strumento costruito da Pierre-Elizabeth Fontanieu, nel 1761. Suo padre era Gaspar Moise-Augustin de Fontanieu ed era responsabile di incoraggiare e sostenere gli artigiani a Parigi (principalmente) per il guardaroba reale. Una delle cose che Gaspar de Fontanieu ha organizzato per aiutare a sostenere Guersan è stata una serie di workshop per costruttori di strumenti dilettanti. Principalmente aristocratici. Credo che questo strumento ne sia il risultato.

E, aggiungerei, sono i costruttori moderni, come te, che permetteranno a questo strumento di fiorire davvero.

Strumenti originali disegno Daniela Gaidano

Seconda metà del XVIII secolo, corte francese: gli aristocratici si divertivano a fare e suonare violoncelli da spalla


Novità dal mondo da Spalla

Non ho notizie precise da condividere, ma questo non è affatto un momento tranquillo: girovagando sui social, sembra che tutti i liutai dello Spalla siano molto impegnati a realizzare nuovi strumenti! Woooh! Questo movimento sta diventando grande!


Aggiornamenti dal nostro laboratorio

Abbiamo avuto un incontro con Giacomo Fornari, direttore del Conservatorio di Bolzano, interessato ad organizzare per noi alcune presentazioni, e Alessandro è stato intervistato sulla Rai Radio Alto Adige alla trasmissione “Effetto Haydn” sulla sua attività di liutaio costruttore di violoncelli da Spalla.

giacomo Fornari e Daniela Gaidano nel laboratorio di visintini gaidano

Con Giacomo Fornari, discutendo su passato e futuro del Violoncello da Spalla

Ora sono da alcune settimane a casa dei miei genitori per prendermi cura di loro, e userò questo tempo per imparare a suonare il Wagner.

violoncello da spalla Wagner borstendorf costruito da Daniela Gaidano

Uno sguardo indiscreto del Wagner originale e del mio


Video in evidenza della settimana

Violoncello da Spalla è elegante e agile, e si presenta nelle migliori sale da concerto. Qui un video di Sergey Malov con HR-Synfonieorchester Frankfurt e Andrea Marcon.


Tags

bach, liuteria, popular music, repertorio, ricerca, violoncello da spalla


You may also like

Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

Get in touch

Name*
Email*
Message
0 of 350