CHI SIAMO

CONTATTI

Visintini Gaidano Violoncello da Spalla Makers

Liutai italiani specializzati in violoncello da spalla, secondo il design delle proporzioni armoniche

LO STRUMENTO

CHE AMI

Visintini Gaidano violoncello da spalla makers Italy

Stai cercando un bel Violoncello da Spalla

italiano? Fermati, è qui!

Siamo Daniela Gaidano e Alessandro Visintini, liutai in Meltina, Alto Adige, Italia

Siamo Italiani.

Cosa significa?

Il tuo non è un colpo di testa ma un investimento oculato: lo strumento italiano mantiene ed aumenta il suo valore nel tempo.

Viviamo in Alto Adige, abbiamo quindi facile accesso ai migliori legni del mondo, stagionati secondo la tradizione. Grazie all'aria di montagna non usiamo lampade nemmeno per asciugare la vernice. Rispettiamo i tempi di ogni cosa. Il tuo strumento non avrà sorprese o forzature e manterrà il carattere e l'eleganza dell'ambiente di liutai, scultori e pittori in cui siamo cresciuti.

Daniela è stata per 15 anni cordaia di corde di budello per musica antica, maturando una conoscenza storica e tecnica che non dovrebbe mancare a chi costruisce strumenti attorno ad una corda.

Siamo entrambi musicisti professionisti: quando ci parli di suono, repertorio, comodità e risposta dello strumento, di stress fisico ed emotivo delle tournée, sappiamo esattamente di cosa stai parlando.

Siamo entrambi insegnanti di Arti Marziali, Judo e Karate. Abbiamo fatto nostro fino da piccoli il concetto di "DO", percorso, ricerca costante del miglioramento. Non rimaniamo mai seduto sugli allori. Solo la sera ci sediamo sul divano ad ascoltare Opera.

Vi è mai capitato di suonare in un antico teatro greco o romano? 

Si suona senza nessuna fatica, non serve forzare il suono, non sembra neanche di essere all’aperto. E si sente tutto con chiarezza. È bellissimo, quasi magico. 

Ebbene, non è magica ma merito della costruzione secondo proporzioni armoniche. 

Che differenza c’è fra le proporzioni matematiche e quelle armoniche? Per quelle matematiche si utilizzano i calcoli mentre per quelle armoniche si usa l’orecchio. In breve, stabilita la lunghezza vibrante del nostro strumento, si misura a quale lunghezze otteniamo intervalli intonati. Nel nostro design useremo quindi solo lunghezze derivate da intervalli intonati. Avremo la libertà di prediligere intervalli giusti come nella scuola tedesca o dissonanti come nella scuola italiana. In questo modo il nostro lavoro non sarà mai una invenzione casuale ma avrà basi solide e una voce ricca e personale.

Questo era il procedimento usato per costruire teatri e palazzi: Vitruvio, Giovan Battista Alberti, Palladio raccomandavano di usare proporzioni musicali e menzionavano spesso la musica. 

Gli architetti di oggi hanno sì studiato aritmetica e geometria ma purtroppo non la musica (che insieme all’astronomia una volta formava il quadrivio, istruzione propedeutica allo studio della filosofia e teologia). E non hanno purtroppo percepito tutti i riferimenti dei trattati agli intervalli musicali, dando per scontato si trattasse di proporzioni matematiche. Per questo i nostri teatri non hanno più quella acustica magica. Perché manca la consapevolezza musicale!

Nei nostri strumenti invece la musica è alla base di tutto. Il bello è che si può usare in tutte le direzioni: per calcolare dalla cassa armonica la lunghezza del manico barocco corto originale o viceversa calcolare un manico lungo moderno su una cassa barocca. Possiamo perfino arrivare a costruire uno strumento sulla misura della sua mano o sulla lunghezza del tuo braccio oppure sui TUOI intervalli intonati da te! Cosa ci sarebbe di più personale?

Ma esisteva davvero?

Confronto fra il nostro ed il Violoncello piccolo di J. Ch. Hoffmann, Lipsia 1725 al Grassi Museum di Lipsia

Visintini Gaidano Shelley Takakura a Lipsia Grassi museum
Alessandro visintini e Veith Heller museo grassi lipsia
Violoncello da spalla visintini e hoffmann

Misurazioni del Violoncello piccolo di Jh. Ch. Hoffmann, Lipsia, al MIM di Bruxelles 

violoncello piccolo cinque corde Hoffmann Bruxelles visintini gaidano
Alessandro Visintini violoncello piccolo Hoffmann Lipsia museo Bruxelles
violoncello piccolo cinque corde Hoffmann Lipsia museo Bruxelles
Daniela Gaidano violoncello piccolo Hoffmann Bruxelles

Misurazioni del Violoncello piccolo di Jh. Wagner, Borstendorf 1750 al Museo St. Anna di Lubecca 

Daniela Gaidano violoncello piccolo Wagner Borstendorf museo lubecca
Vioooncello piccolo Wagner Borstendorf visintini Gaidano Lubecca

Perché il

Violoncello da Spalla?

Accordato CGDAE, il violoncello piccolo a 5 corde permette di suonare materiale melodico violinistico con le stesse corde vuote ma 1 ottava sotto e senza rinunciare a bassi profondi e potentine l'accompagnamento. E' uno strumento estremamente versatile ben se ne erano accorti Bach e Hoffmann. Puoi raddoppiare i tenori di un coro leggendo in chiave di violino come se avessi il violino in mano e suonando automaticamente all'ottava giusta.

Violinisti e violisti lo troveranno facile ed immediato e potranno suonare le Suites per violoncello di Bach all'ottava giusta così come tutto il repertorio per violoncello barocco.

Ci puoi suonare il basso continuo quindi accompagnare i tuoi allievi a lezione o permettere loro l'esperienza di condurre le frasi imparando a suonare un buon continuo.

Grazie alla sua accordatura che comprende violino e violoncello ti può essere estremamente utile per insegnare sia a violinisti che violoncellisti. Abbatte le barriere!

La risonanza dei bassi, appoggiati direttamente al petto, è rilassante quasi terapeutica: ti sentirai al centro del miracolo musicale.

Amiamo le tecniche costruttive storiche: prediligiamo la forma interna cremonese ma non ci tiriamo indietro quando il carattere del modello richiede una tecnica diversa.

Non usiamo utensili elettrici o prelavorati. Amiamo fare tutto a mano.

Usiamo solo vernici e pigmenti naturali senza coloranti sintetici. Ci piace la ricchezza e profondità dei pigmenti naturali che esaltano la personalità del legno rendendo lo strumento sempre unico.

I modelli che offriamo

Badiarov piccolo

Violoncello da spalla visintini gaidano

- modello originale ottenuto direttamente da Dmitry Badiarov come quello usato da Malov. Kuijken, terziando, ecc.

- 5 corde

- lunghezza cassa cm 45,5

- design secondo le proporzioni armoniche

Wagner Borstendorf

Copia violoncello piccolo Johann Wagner costruita da daniela gaidano

- ispirato allo strumento conservato a Lubecca

- 5 corde

- lunghezza cassa cm 46

- manico corto

- costruzione senza forma interna con lo zocchetto superiore integrato nel manico

- tastiera e cordiera in pruno

Ispirati da strumenti nei musei

Violoncelli da spalla nei musei

Nei musei abbiamo visto molti strumenti a cui sarebbe bello ispirarsi per costruire un violoncello da spalla.

Fra gli altri, le grandi viole tenore di Amati e Gasparo.

Se l’idea piace anche a te, scrivici.

(nella foto accanto i tre violoncelli piccoli del MIM di Bruxelles)

Custom

Violoncello da spalla visintini Gaidano custom

Grazie al design armonico possiamo progettare con te lo strumento di cui sei innamorato In modo da farne un qualcosa di assolutamente unico.

Suonare il violoncello da spalla con gioia visintini gaidano

Daniela Gaidano

Violinista, violista

www.danielagaidano.com


Alessandro Visintini

Flautista, ottavinista

www.alessandrovisintini.it


Perchè da noi?

Gli altri sanno cosa va bene per te.

Noi no!

Gli altri hanno già deciso cosa va bene per te prima ancora di conoscerti. 

Noi ti diamo ascolto per dare vita allo strumento di cui sei già innamorato.

Obiezioni al violoncello da spalla

Noi abbiamo una mission: costruire assieme a te il tuo strumento, di cui tu sei già innamorato.

Questo comporta da parte nostra una impostazione mentale completamente aperta nei tuoi confronti e che si realizza nella nostra vocazione all’ascolto delle tue esigenze, sicuramente musicali, ma anche estetiche, del tuo background storico e di approfondimento artistico e di ciò che ti immagini per il tuo futuro strumentale.

Vogliamo coinvolgerti nel nostro entusiasmo riguardo al violoncello da spalla, alle sue molteplici realizzazioni nel tempo ed alle sue possibilità di utilizzo in base alle tue esigenze ed ai tuoi interessi artistici, come ha fatto un nostro cliente, che prima di decidere ci ha scritto 97 mail.

Questo affascinante strumento ha visto nel tempo molti liutai incontrarlo e realizzarlo in varie forme e quindi è importante in prima battuta la scelta del modello. In questo noi possiamo condividere con te una grande quantità di informazioni storiche e iconografiche relative a strumenti originali sopravvissuti oltre alle principali nozioni riguardo alla costruzione in modo che tu possa scegliere consapevolmente quello che ti si adatta meglio.

Il violoncello da spalla oggi può dare adito a molti dubbi e paure riguardo all’opportunità del suo utilizzo, alla autenticità della sua stessa esistenza ed al repertorio eseguibile. Su tutti questi dubbi possiamo darti molte informazioni che ti faranno sentire a tuo agio anche fra i più scettici.

Non ci coglie impreparati anche tutta la problematica relativa ad accessori come arco, corde, custodie e modalità di consegna. Questi problemi, che possono obiettivamente frenare molti entusiasmi se non adeguatamente affrontati, con noi diventano di facile approccio, sia dal punto di vista del reperimento che dei costi e delle tempistiche. Sempre permettendoti di scegliere fra diverse opzioni.

Tutto questo in un quadro di massima trasparenza riguardo a fornitori, costi e tempistiche con invio regolare di aggiornamenti sullo stato della costruzione attraverso un canale social a te riservato, fotografie ed eventualmente incontri online.

Anche la possibilità di incontrarci di persona per la consegna dello strumento finito (salvo situazioni non dipendenti dalla reciproca volontà) in modo da conoscerci di persona e di poter eventualmente darti le indicazioni finali sullo strumento finito fa parte della nostra visione.

Tutto questo per realizzare veramente il TUO strumento, con il fine dichiarato, da parte nostra, di costruirti uno strumento non solo personale ma che ti permetta anche di fare musica con piacere.

Da Spalla...

... e non!

Di cosa ti sei innamorato?

Strumento italiano costruito per te, non a priori;

Aggiornamenti costanti: vedrai nascere e crescere il tuo strumento giorno per giorno;

Tutta la nostra ricerca a tua disposizione;

consulenza su storia, tecnica, posizione, repertorio, corde;

Accessori: tutto ciò che ti serve con trasparenza di costi come se li comprassi tu ma senza perdere tempo a cercare;

Grazie alla stretta comunicazione, ti offriamo un servizio personalizzato dalla progettazione alla consegna.

Ma c'è repertorio?

Sigiswald Kuijken prova il Violoncello da Spalla n. 1 appena finito in bianco. Video non ufficiale

J. S. Bach: Sonata in Do magg. per flauto e b.c

W. A. Mozart: Aria della regina della notte dal Flauto Magico

F. Schubert: Arpeggione Sonata - Sergey Malov

Violoncello di Dmitry Badiarov

Lasciaci la tua mail se sei interessato al Violoncello da Spalla

Prima di parlarne vuoi avere un'idea del prezzo?

Nessun problema. Compila il form qui sotto per ricevere una mail con la nostra brochure informativa. Non verrai inserito in nessuna lista e non verrai ricontattato da noi se non sarai tu a scriverci.