Gennaio 14

Il tesoro di Markneukirchen – parte 2

0  comments

Altri piccoli bassi

Nella collezione del Museo Markneukirchen c'è uno strumento, non in mostra, le cui immagini mi hanno colpita subito. Probabilmente è soprattutto affetto, ma spero che come lettore di questa newsletter piacerà anche a te.

Numero di catalogo 1121, firmato Johann Georg Hammig, 1747. Si presenta come un piccolo contrabbasso, cinque corde, fondo piatto, filetti dipinti. Non ho ancora le misure ma sono davvero curiosa di questa cosa carina e spero di poter pianificare una visita presto. Dalle foto che ho sembra essere circa 50 cm di corpo, o forse meno.

Basso Hammig 1745 Markneukirchen

Piccolo basso firmato Johann Georg Hammig, 1747

Basso Hammig Markneukirchen 1745

Potrebbe essere qualsiasi cosa, ma l'idea di un contrabbasso a cinque corde per bambini a metà del 18° secolo non mi torna. Non li fanno nemmeno oggi!

Iconografia da spalla

La forma dello strumento mi ricorda molte iconografie, dello stesso periodo ma anche molto precedenti 

come il Brügel il Vecchio che è due secoli “troppo presto”.

Violoncello da spalla Wagner borstendorf

La qualità dell'artigianato mi ricorda il Wagner di Lubecca, prodotto nella stessa regione nello stesso periodo.

Contrabbasso piccolo Markneukirchen

C'è un altro piccolo contrabbasso lì, catalogo 0015, ma è un esperimento dell'inizio del XX secolo.

Cinque corde, fori fiammati. Non capisco cosa sia quella parte rettangolare più scura sul retro,

ma sembra avere qualche segno d'uso.

Agnes Kory riporta dallo stesso museo un altro violoncello piccolo (corpo 60 cm) di J. C. Hammig II, realizzato nel 1793, ma non è questo. Tuttavia, penso che uno non possa essere scambiato per l'altro.

Non ho un'opinione precisa su questo piccolo strumento basso, ma mi piace, in qualche modo mi parla di tante cose... spero che potremo presto organizzare una visita lì!

Cosa ne pensi? Ti piacerebbe averne uno così? commenta qui sotto!!

Molte grazie a Ekkard Seidl per avermi fornito queste foto!


Aggiornamenti dal nostro laboratorio

Quasi ultimati gli allestimenti per i nostri due violoncelli da Spalla e si avvicina il momento in cui li suoneremo in bianco!

Realizzare tastiera e cordiera è sempre un po' frustrante perché difficilmente sarà un lavoro riconosciuto. Per quanto riguarda i moderni strumenti della famiglia dei violini, li acquisti già realizzati, un cliente non saprà quanto lavoro ci sia in essi. Inoltre, richiede anche di rallentare ed essere sempre concentrato su tutto ciò che fai, perché, come suggerisce il nome, tutto deve adattarsi perfettamente. Tuttavia, questa è la parte in cui puoi davvero fare la differenza!

Visintini gaidano violoncello da spalla makers
Visintini Gaidano violoncello da spalla makers

Abbiamo anche ricominciato a suonare insieme!


Video in primo piano della settimana

In tema con Andrew Gonzalez e la sesta suite:

Enter your text here...


Tags

germania, liuteria, ricerca


You may also like

Tesori da Markneukirchen parte 3

Tesori da Markneukirchen parte 3
Leave a Reply

Your email address will not be published. Required fields are marked

{"email":"Email address invalid","url":"Website address invalid","required":"Required field missing"}

Get in touch

Name*
Email*
Message
0 of 350